Carrello

+39 340 7655840 | litanfc@libero.it

E’ stata la volontà di ridare vita al “giardino dei Litàn“, così come il nostro nonno era solito chiamarlo, che ci spronò nel 2000 ad iniziare la nostra avventura, recuperando quei vigneti che giacevano ormai abbandonati da molti anni nel territorio del Comune di Riomaggiore (La Spezia).

Parliamo di quel tratto di costa, di quei pendii scoscesi che sovrastano lo splendido seno di Canneto, che fa parte dell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre, zona particolare per il suo microclima e denominata “Costa de Sera”.

Con dedizione, passione e grande fatica siamo riusciti a fondare nel 2006 la nostra Azienda vitivinicola, battezzandola in onore di nostro nonno Giulio, “Cantine Litàn“.

La superficie attuale del nostro vigneto è di circa 15000 mq.

Nel 2010 la decisione di convertire un fertile pascolo ad una piccola produzione di uve a bacca rossa, nel paesino di Cavanella in Val di Vara, in una zona vocata alla viticoltura tra le verdi colline giusto sopra le Cinqueterre, un soleggiato podere di 10mila mq su un dolce pendio
rivolto a sud-est, dove la buona escursione termica tra giorno e notte permette ottimi risultati olfattivi. Utilizzando i principi dell’agricoltura naturale, otteniamo i nostri vini rossi.

I nostri prodotti

Cinque Terre Sciacchetrà

Suolo: Sabbioso.Vitigno: Bosco 70%, Vermentino 25%, Albarola 5%.Estensione del vigneto:attualmente 1,3 ha, ma in produzione ottimale circa l’80%, lavorati con i principi dell’agricoltura naturale.Tipo d’impianto: archetto, pergola delle cinque terre.Densità media ceppi per ha: 6500.Età media del vigneto: 30 anni.Produzione Read more…

Ciàn der pàadisu

Una magia, perché? Siamo pervasi da Passione e Amore, con cui stilliamo il Ciàn der Paadisu, un vino prezioso che prende il nome dal luogo magico dove la Natura e la nostra fatica si fondono Read more…

Bric La Ruota – Pinot Nero

TERROIR, IL LAVORO NEL VIGNETO E LA VENDEMMIA Suolo: Sabbioso-Limoso-Argilloso.Vitigno: 100% Pinot Nero. Estensione del vigneto: attualmente 3.500 mq., lavorati con i principi dell’agricoltura naturale. Tipo d’impianto: Guyot. Densità media ceppi per ha: 5.500. Età Read more…

Le Gruzze – Ciliegiolo

Indicazione Geografica Tipica TERROIR, IL LAVORO NEL VIGNETO E LA VENDEMMIA Suolo: Sabbioso-Limoso-Argilloso.Vitigno: Ciliegiolo 100%. Estensione del vigneto: attualmente 3.500 mq., lavorati con i principi dell’agricoltura naturale. Tipo d’impianto: Guyot. Densità media ceppi per ha: Read more…

Mixtio – Ciliegiolo e Merlot

TERROIR, IL LAVORO NEL VIGNETO E LA VENDEMMIA Suolo: Sabbioso-Limoso-Argilloso.Vitigno: 50% Merlot – 50% Ciliegiolo. Estensione del vigneto: attualmente 7.000 mq., lavorati con i principi dell’agricoltura naturale. Tipo d’impianto: Guyot. Densità media ceppi per ha: Read more…

Oro di Serra

Una scatola da 6 bottiglie di Cinque Terre doc Sciacchetrà

Paradiso

Una scatola da 6 bottiglie di vino bianco “Ciàn der Pàadisu”

Costa da Sèra

Una scatola da 6 bottiglie di Cinque Terre doc “Costa de Sèra”

,

Oro e Costa

Una scatola da 6 bottiglie di:

  • 4 Cinque Terre doc “Costa de Sèra”
  • 2 Cinque Terre doc Sciacchetrà

Val di Vara 2

Una scatola da 6 bottiglie di I.G.T. Liguria di Levante Rosso “Le Gruzze” (Ciliegiolo)

Val di Vara 1

Una scatola da 6 bottiglie di vino rosso “Bric la Ruota” (Pinot Nero)

Val di Vara 3

Una scatola da 6 bottiglie di vino rosso “Mixtio” (Merlot-Ciliegiolo)

Val di Vara 4

Una scatola da 6 bottiglie di :

  • 2 bt. di vino rosso “Bric la Ruota”
  • 2 bt. di I.G.T. Liguria di Levante Rosso “Le Gruzze”
  • 2 bt. di vino rosso “Mixtio”
,

Mare e Monti

Una scatola da 6 bottiglie di:

  • 3 bt. di Cinque Terre doc “Costa de Sèra”
  • 1 bt. di vino rosso “Bric la Ruota”
  • 1 bt. di I.G.T. Liguria di Levante Rosso “Le Gruzze”
  • 1 bt. di vino rosso “Mixtio”